La formazione e l’educazione (EDU):

Formazione on line  e sul campo (giardino) ma anche la funzione EDU nei confronti di genitori e bambini, anche con lieve handicap.

La formazione e l’educazione (EDU) erano e sono uno degli obiettivi in ragione del quale è stato pensato e progettato. Una formazione che ha come base la narrazione dell’esperienza che ha portato a questo risultato e che ha dei presupposti nella scelta di un metodo di lavoro che è stato descritto in 8 volumi (potatura, riproduzione, concimazione ecc.) che sono a disposizione nel sito. 

La metodologia è quella della qualità ( ISO9000 e miglioramento continuo) che l’autore ha praticato nella sua professione in strutture sanitarie e che ha trasferito in un ambiente cosi diverso, ovviamente ben consapevole delle differenze.

Per quanto riguarda la funzione EDU del giardinaggio e della ortoterapia sono noti, ma forse meno noti sono i principi che ci hanno ispirato nel pensare a questa attività e che possono essere riassunti nella tecnica del giardiniere ( vedi video ) che identifica nelle varie fasi del giardinaggio (potatura, riproduzione, concimazione ..) un ruolo importante nello sviluppo della personalità dei nostri bambini. Bellezza, Qualità, Stupore –per la vita -, Passione  sono le parole chiave  che debbono guidare il progetto educativo e che il giardino con la sua bellezza e il ciclo vegetativo delle piante riesce a stimolare.

1. Corso on line “Le ortensie a casa tua” in collaborazione con Adipa RER  

2. Incontri formativi “di coppia” per Gestire le Ortensie (identificarle, concimarle, potarle e  riprodurle)  

3. Corso manageriale Ritrovare serenità e guardare il futuro programma in definizione
4. Progetto EDU : Il giardino dei giardini – programma in definizione