Hydrangea macrophylla Mousseline
Le mie due piante non superano i 120 cm di altezza ma con uno sviluppo in larghezza significativo. Gli arbusti non troppo robusti cedono sotto il peso delle inflorescenze ( in particolare quando piove) facendo diventare la pianta come “disordinata”, con molti rami che strisciano a terra. La principale caratteristica credo sia però il colore: di un azzurro chiaro con sfumature verso il rosa con inflorescenze in cui metà è rosa e metà azzurro con piccole aree intermedie di questi colori sfumati . Con il passare del tempo questi colori si trasformano in un verde opaco con punteggiature rosse; insomma un susseguirsi di colori che la rendono sempre interessante – sono colori che definirei “poco impegnativi e intensi” rispetto ad altre varietà ma che nella loro delicatezza a guardarli mi danno serenità.