La concimazione delle mie ortensie con metodo biologico.

In  https://lnx.raccontieortensie.it/qualita/ troverete i vari fascicoli del progetto qualità del giardinaggio di cui questo è un aspetto importante.  Quella di passare e utilizzare solo metodi biologici in giardino è una scelta di fondo che però non riuscivo a portare avanti quando dovevo concimare le mie piante, probabilmente anche a causa della mia inesperienza

Recentemente ho letto e sono entrato in contatto (grazie ad un amico) con una azienda tedesca che vende in Europa un prodotto Turco per la concimazione di terreni e piante da frutto, fiori ecc.

Gli obiettivi di questo tipo di concimazione e i risultati attesi mi hanno molto colpito e quindi il primo pensiero è stato: Chissà se è vero, però se fosse vero sarebbe fantastico …

  • Corregge e Mantiene il valore di pH richiesto di 6,0 – 6,6 in ciascun tipo di terreno, in modo che le piante possano assorbire in modo efficiente tutti i nutrienti necessari per una crescita forte.
  • Aumenta il numero di gemme e l’efficienza delle colture. Estende il tempo di fioritura.
  • Protegge dagli effetti dannosi delle basse temperature , funziona quindi come un antigelo per piante e colture.
  • Previene malattie e danni causati da insetti e

Da qui la decisione di provarlo.

Ho fatto anche la scelta di non pubblicare il nome del prodotto per non fare una pubblicità ad un prodotto di cui non ho provato la efficacia … ma ovviamente con i risultati in mano ( positivi o negativi che siano) lo faremo.

E’ un liquido fertilizzante microbico che contiene batteri ed enzimi,  originario(100%) della natura …, crea le condizioni affinché il terreno si rigeneri ( grazie al lavoro di microorganismi ed enzimi) e riprenda a favorirne l’assorbimento degli elementi necessari – somministrato su apparato fogliare e/o sul terreno/radici.

contiene anche oltre 80 tipi di microrganismi efficaci, che coesistono in modo reciprocamente vantaggioso e altamente produttivo. Questi microbi aiutano a sviluppare e ripristinare l’abbondante micro-flora del suolo che è necessaria per un ecosistema ben bilanciato e sopprimono i microbi dannosi che causano le malattie del suolo.

contiene anche aminoacidi essenziali (elementi costitutivi di tutte le proteine), acidi fulvici e umici (aumenta i livelli microbici), funghi benefici come il fungo antibiotico naturale (uccide i batteri nocivi) e batteri altamente benefici come Thiobacillus thioxidans e Thiobacillus ferroxidans . non contiene derivati ​​di animali, pesci o uccelli.

questo prodotto è certificato per l’uso in agricoltura biologica da varie autorità di controllo in tutto il mondo.

Se fosse tutto vero non sarebbe la soluzioni di molti problemi? sono proprio curioso di vedere i risultati.

About the author: Gianfranco Baraghini