Il ministero Agricoltura promuove Qualità nelle aziende florovivaistiche.

 Una novità importante a proposito di aziende che producono prodotti florovivaistici  e Qualità: Il ministero della Agricoltura ha fatto una decreto che promuove un marchio che certifica lo sviluppo dei sistemi qualità nelle aziende che producono prodotti florovivaistici.

Roberto Magni presidente Associazione nazionale di tutela del marchio vivaistico vivai e fiori durante una intervista a libea verde (vedi video) dice che è un marchio di certificazione dei processo di produzione dei prodotti florovivaistici  …è un ente di certificazione dell’azienda dove viene prodotta la pianta per verificare la correttezza dei processi adottati e utilizzati per produrre questo prodotto/pianta.

N.B Parlare di qualità/sistema qualità non deve fare paura e far pensare a chissà cosa … è semplicemente un metodo che fornisce contributi per fare le cose meglio e migliorare la qualità di quello che facciamo … vale per tanti diversi settori, la Ferrari, per la sanità( dove ho trattato questo per più di 20 anni), per aceto balsamico e ora (ben ultimo) anche per le piante da fiori . Ciascuno di noi può trarre da questi approcci qualche spunto e pensare a cose su cui non aveva mai riflettuto.

I nostri ( o almeno il mio) piccoli giardini e credo anche le piccole aziende/serre che producono piante da fiori non sono interessati a questo però  ……  voglio considerare la iniziativa del ministero dell’agricoltura  un anticipo di quello che verrà  e per questo passo questa informazione.

Forse qualcuno è interessato a sapere più nel dettaglio cosa significa parlare di qualità in generale e nel giardinaggio? Con il progetto qualità in giardino che trovate qui nella home page del sito www.raccontieortensie.it   abbiamo cominciato a introdurre alcuni aspetti in tema di Qualità, sistemi qualità ( prima di conoscere questa ultima informazione) e alla luce di questa novità credo che faremo gli opportuni approfondimenti, ma se qualcuno fosse interessato sarò ben disponibile ad ogni chiarimento/approfondimento.

 

 

About the author: Gianfranco Baraghini