I colori dell’autunno di un Giardino di Ortensie

Un giardino di ortensie in autunno perde i colori vivaci ma anche delicati del periodo vegetativo ( quello estivo) e lo fa in funzione delle specie e varietà di ortensie presenti che hanno periodi di inizio e fine della inflorescenza molto diversa come si vedrà anche in questi video.

I colori diventano in alcuni casi più delicati e variegati mentre in altri ( tipica è la quercifolia) più forti e intensi capaci di “illuminare” ( vedi secondo video) l’area dell’intero giardino.

I colori dell’autunno hanno, a mio avviso, un merito e cioè quello di creare un ambiente in cui colori, con le loro sfumature , il giallo delle foglie che cominciano a cadere, danno un senso di tranquillità e serenità ma anche la voglia di osservare, passeggiare, coccolare e farsi coccolare.

E’ difficile spiegare le sensazioni che si provano e allora ho cercato di farle emergere con questi quattro video con cui ho ripreso, passeggiando nel giardino alcuni degli aspetti che più mi hanno colpito.

Penso che si possa fare meglio e  per il prossimo anno certamente ci proveremo con strumenti tecnologici più avanzati di cui questo anno abbiamo fatto solo qualche test, come credo sarebbe interessante fare un confronto, varietà per varietà, fra fase vegetativa e postvegetativa/autunnale.

Credo che lo faremo,

 

About the author: Gianfranco Baraghini